Microsoft e il misterioso progetto "Midori"

Microsoft e il misterioso progetto "Midori"Da ieri Microsoft ha terminato la produzione di Windows Xp. Certo, Xp sarà ancora disponibile nei magazzini, così come sarà possibile installarne una copia attraverso il downgrade da Vista. Ma questo evento ci permette di iniziare a guardare avanti e immaginare il prossimo Windows.

Una indiscrezione sfuggita a Eric Rudder, parla di un progetto Midori. Come fa notare il professor Randall Stross al Timews, Windows è diventato grande e pesante, e oggi ha bisogno di una dimagrita. E' per questo che si parla di un core più snello, conosciuto come MinWin, anche se probabilmente esso non farà parte di Windows 7.

Rudder ha anche parlato del progetto Singularity: partito nel 2003, avrebbe dovuto riesaminare le decisioni di progettazione e colmare le lacune dei sistemi operativi esistenti, ovvero la vulnerabilità diffusa, l'interazione tra le applicazioni e gli errori causati da plugin, driver e estensioni.

Singularity dovrebbe essere un microkernel completamente riscritto, e rappresenterebbe una sorta di punto di partenza per una nuova generazione di sistemi operativi. Ciò che Microsoft ha parzialmente fatto intendere è che dal progetto Singularity dovrebbe nascere il nuovo progetto nome in codice Midori.

Quel che si sa, è che Midori è un progetto appena iniziato e si sa davvero poco, ma probabilmente sarà la piattaforma che sostituirà Windows nel futuro. Il team di Microsoft non rilascia altre informazioni e a noi non resta che aspettare...

Via | Blogs.zdnet.com

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: