Il silenzio di Microsoft su Windows 7

Il silenzio di Microsoft su Windows 7Ultimamente Microsoft sembra aver innalzato un muro di fronte alle richieste degli utenti di avere maggiori informazioni riguardo a Windows 7. Del nuovo sistema operativo si sa ancora poco, che probabilmente sarà modulare e che forse uscirà con maggior anticipo rispetto alle date da tempo annunciate.

Eppure i clienti di Xp sono curiosi di sapere se vale la pena di aspettare l'uscita di Windows oppure di passare adesso a Vista. Non tutti, infatti, hanno compiuto il "grande passo", ovvero abbandonare il fido Xp e passare a Vista (con tutti i problemi che ne conseguono).

Alla fine le ipotesi di questo silenzio sono due:
- se Microsoft non parla di Windows 7 vuol dire che preferisce mantenere le informazioni ancora segrete (evitando di promettere e non mantenere, disilludendo gli utenti);
- Vista ha abbassato le aspettative di Windows, e quindi Microsoft vuole evitare un confronto diretto con Windows 7.
Secondo voi come dovrebbe comportarsi Microsoft?

Via | Blogs.zdnet.com

  • shares
  • Mail
35 commenti Aggiorna
Ordina: