Google ha vinto e domina il mercato pubblicitario?

Google ha vinto e domina il mercato pubblicitario? Dopo l'annuncio che ha definitivamente messo la parola fine alla vicenda Microsoft-Yahoo, gli esperti si interrogano sulla posizione dominante di Google, ormai rimasta sola come azienda nel settore della pubblicità su Internet. E' un pericolo che una sola società controlli tutta la linfa vitale dell'Internet di adesso?

Secondo Henry Blodget l'attuale monopolio di Google è ancora più redditizio e pericoloso dell'altro famoso monopolio, ovvero Microsoft Windows. Google rappresenta quasi il 70% di tutte le ricerche negli Stati Uniti. Il resto dei portali, compresi Yahoo e MSN, non raggiungono che misere percentuali, relativamente il 20% e il 6%. E questi numeri sono in continuo calo, soprattutto per quanto riguarda MSN Search

Eppure, fino ad oggi, Google si è limitato ad imporre il suo potere. Ma Google rappresenta comunque una minaccia in virtù della sua estrema mobilità, nel senso che si muove molto velocemente nei vari settori dei mercati. I concorrenti stanno a vedere. Quelli rimasti sono proprio Microsoft e Yahoo. Ma, visto come è andata a finire la vicenda Microhoo, non sembrano esserci alternative a breve termine.

Via | Informationweek.com

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: