Mikogo: condividere lo schermo

mikogo-scrnMikogo è un utilissimo software per Windows che permette la condivisione del proprio schermo in maniera semplice e veloce. Sicuramente esistono altri software che permettono di fare altrettanto, come ad esempio il diffusissimo VNC, ma in questo caso non sono richieste conoscenze approfondite del PC e chiunque può installare il programma per chiedere assistenza o mostrare agli altri ciò che sta facendo. La condivisione dello schermo infatti richiede la raggiungibilità dell'esterno del proprio PC e non è detto che ciò sia possibile per tutti. VNC ad esempio richiede l'apertura di porte specifiche sul firewall.

Nel caso di Mikogo tutto ciò è celato all'utente, e viene richiesto solo di comunicare agli altri utenti un codice numerico che viene generato per ogni nuova sessione. Per procedere è necessario registrarsi sul sito e scaricare un eseguibile. L'attenzione alla semplicita di utilizzo è rappresentata anche dal fatto che viene offerto un video-tutorial per installare il software e condividere lo schermo, oltre ad un video-tutorial per chi invece deve connettersi per partecipare ad una sessione remota.

In tal caso all'utente è richiesto di collegarsi al sito di Mikogo, cliccare in alto a destra su "Join meeting" e scaricare un piccolo eseguibile con il quale accedere alla sessione attraverso il codice generato da chi condivide il proprio schermo. Tutto ciò solo per accedere la prima volta, dopodichè basterà ri-eseguire il programma.

Inoltre è anche possibile aggiungere il plugin di Mikogo alla propria installazione di Skype per semplificare ulteriormente la condivisione. La riservatezza dei propri dati è garantita dall'algoritmo AES a 256 bit utilizzato sul canale di comunicazione. Tra le funzioni utili c'è anche la possibilità di trasferire files. Per chi fosse interessato alla versione portabile da installare sulla chiavetta USB, in questa pagina del forum può trovare indicazioni su come procedere.

Via | FreewareGenius.com

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: