Bill Gates predice il...passato!

Bill Gates predice il...passato!Intervenuto recentemente al Northern Virginia Technology Council, l'ormai ex presidente della Microsoft Bill Gates ha esposto la sua visione del futuro dell'informatica e dell'innovazione tecnologica in questo campo. Secondo Gates i prossimi dieci anni vedranno un progresso tecnologico nettamente superiore all'ultima decade.

Ciò che ci aspetta il futuro è pieno di invenzioni, e sviluppi che ci permetteranno un uso semplice del PC. Tra le innovazioni predette da Gates ci sono: il riconoscimento vocale, il riconoscimento della grafia e i monitor touch screen!. Non sto scherzando :).

La notizia potrebbe apparire vecchia, soprattutto perchè Gates parla di tecnologie già esistenti e in via di sviluppo da diversi anni. Ma in realtà ciò che afferma Gates va ben oltre la semplice visione di un utente alle prese con gli sviluppi della tecnologia informatica. Tutto ciò che passa da questo evento verrà preso in considerazione dai politici americani, cui Gates aveva già parlato.

Ciò che in realtà Gates sta chiedendo al Congresso americano è una maggiore attenzione ai problemi della ricerca scientifica e una sensibilità maggiore per gli investimenti nella scuola. Gates auspica un cambiamento nel modo in cui i soldi vengono donati alle istituzioni di scienza e matematica. E le sue "previsioni" vanno in questo senso, ovvero investire in tecnologie esistenti già da tempo, ma ancora troppo costose per gli istituti di ricerca e per le scuole.

E' davvero strano leggere che anche negli Stati Uniti esistono problemi nel sistema scolastico e mancanza di fondi per la ricerca.

Via | Daniweb.com

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: