Hulu è pronto, o quasi

Hulu è pronto, o quasiLa data dell'annuncio ufficiale di Hulu ha subito numerosi spostamenti negli ultimi mesi. Inizialmente partito come servizio in fase beta limitato ad un privilegiato numero di tester, ora il servizio si avvicina al lancio ufficiale, che dovrebbe avvenire fra qualche settimana.

Hulu è una piattaforma di contenuti video che, grazie agli accordi con le grandi case produttrici americane (Fox e NBC su tutte) permette la visione delle grandi serie televisive americane gratuitamente. Eppure bisogna considerare che la fase di beta privata di Hulu è stata decisamente lunga. Il Web corre, e non può permettersi di fermarsi per aspettare un partecipante, pur trattandosi di un partecipante di grande interesse. Insomma, la fase pubblica di Hulu dovrebbe iniziare al più presto, prima che le cose sulla rete cambino.

Non è ancora chiaro, infatti, se gli accordi con le case produttrici di contenuti resteranno validi nel tempo. Se il panorama dei contenitori di video sarà lo stesso (pensate a YouTube, re incontrastato del settore). Se Hulu sarà un successo o meno. Personalmente ho ottenuto un account su Hulu, dopo settimane di attesa, ma purtroppo non posso esprimere molte considerazioni. Il servizio è sicuramente interessante: ci sono tutte le serie americane (Dottor House, Heroes...), cartoni animati e film di successo. Ma non ho potuto visionare ancora nessun video, a causa delle restrizioni sulla regione di provenienza. Aspettiamo, quindi, con interesse, l'avvio di questo servizio, che potrebbe cambiare qualcosa nel panorama dei contenuti televisivi su Internet.

Via | Mashable.com

  • shares
  • Mail