Il 50% dei Torrent sono serie televisive

La TV del futuro non è via cavo, non è streaming. E' Torrent. Ormai alcuni episodi di famose serie televisive come "Lost", "Prison Break" e "Heroes" arrivano fino a 10 milioni di dowload, su centinaia di siti. E questo numero ha raggiunto la media dei telespettatori TV negli Stati Uniti. Tuttavia, la grande differenza è che i "visitatori" di BitTorrent vengono da tutto il mondo.

A gennaio TorrentFreak ha pubblicato l'elenco degli show più scaricati, dove è emerso che un episodio di "Heroes" è stato scaricare 2.5 milioni di volte solo su Mininova. E si arriva a cifre vicine al miliardo di download se consideriamo tutto l'anno. Del fenomeno se ne sono occupati anche gli amici di Tvblog, riflettendo sul ruolo del file sharing come ago della bilancia tra collezionismo e intrattenimento.

Il grafico mostra la percentuale di file Torrent suddivisi per categorie scaricati su Mininova nel corso degli ultimi 2 anni, e oltre il 40% è rappresentato da show televisivi. A conferma di questo, sono stati analizzati 400.000 Torrent dall'inizio dell'anno. E anche questo dato dice che almeno la metà delle persone che usano BitTorrent in un determinato periodo di tempo, ha scaricato una puntata di una serie televisiva.


La popolarità di TV-torrent non è certo passata inosservata. Infatti ci sono progetti per la realizzazione di tecnologie per la diffusione dei contenuti via Torrent. Perfino alcuni attori riconoscono che Torrent è una tecnologia molto importante: Masi Oka (l'Hiro Nakamura della serie "Heroes") ha commentato positivamente BitTorrent all'inizio di questo anno. E quando è andato in Francia, era sorpreso di sapere che molte persone avevano già visto la serie grazie a BitTorrent. Oka ha aggiunto che BitTorrent è un grande strumento di promozione, ma ha aggiunto che spera che la gente acquisti anche il DVD dopo aver visto la serie.

Un fattore che influisce molto nell'aumento dei download illegali è che la maggior parte della gente non lo vede come un furto. Semplice. I clienti vanno alla ricerca di qualcosa che non è disponibile attraverso altri canali, e Torrent rappresenta una opportunità, non una minaccia.

Via | Torrentfreak.com

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: