Digg, il tanto atteso Reader arriverà il 26 giugno

Digg rivela che il proprio Reader RSS arriverà il 26 giugno in una prima versione, appena in tempo per la chiusura di Google Reader.

Mancano due settimane alla chiusura di Google Reader e Digg sta lavorando incessantemente allo sviluppo del già ampiamente annunciato reader che promette di essere la più valida alternativa a quello di Mountain View. Ora siamo agli sgoccioli e Digg ha appena confermato ai tanti utenti in attesa che la prima versione del reader arriverà il 26 giugno.

Il lavoro da fare è ancora molto, ma l'azienda ha assicurato che questa prima versione sarà incentrata interamente sui "power user" e sarà più scarna rispetto alle release che seguiranno nei mesi a venire. Gli utenti potranno importare in pochi passi i feed da Google Reader e godere di un'esperienza di lettura chiara e semplice che mette al centro di tutto gli articoli, le immagini e i video.

Dal 26 giugno per desktop e iOS

Digg Reader, parte integrante di Digg, includerà il supporto ad azioni chiave come la sottoscrizione, la condivisione, il salvataggio e l'organizzazione e permetterà agli utenti di mettere in evidenza alcuni post, come accade già con i servizio concorrenti, Feedly in primis.

Questa prima beta di Digg Reader arriverà per desktop e dispositivi iOS, mentre entro i 60 giorni successivi il team ha promesso che si concentrerà sulla versione per i dispositivi Android, sull'integrazione con servizio di terze parti come Buffer o Evernote, sulla ricerca e sulle notifiche.

Il countdown, insomma, è cominciato. Ancora otto giorni e potremo testare con mano questo lavoro certosino durato diversi mesi.

Via | Digg

  • shares
  • Mail