Zynga: uno dei dipendenti licenziati spara a zero via Reddit

Dopo essere stato licenziato da Zynga, un ex dipendente della società di social games ha riservato parole poco dolci alla sua vecchia azienda.

Ha usato l'immagine che vedete qui sopra per provare a Reddit di essere uno dei 520 dipendenti licenziati in questi giorni da Zynga, ottenendo così la possibilità di aprire un thread Ask me Anything dove gli utenti della piattaforma possono fare domande a una figura ufficialmente riconosciuta dallo staff.

Restando anonimo per evitare problemi sia con la vecchia azienda, che con nuovi potenziali datori di lavoro, l'ex dipendente di Zynga non ha riservato parole amorevoli alla società che l'ha sbattuto fuori, parlando di inadeguatezza nella gestione degli affari:

"La loro strategia di business è terribile. I problemi principali sono nell'incapacità di cambiare al cambiare del mercato. Hanno fatto grandi cose quando il gaming su Facebook era in ascesa, ma ora che è in declino e il mobile è in ascesa, provano a cambiare ma sono invischiati nelle stesse 'best practice' usate per i giochi su Facebook. Queste non si traducono per il mercato mobile, ed è il motivo per il quale soffrono sul mercato.

Di questo passo, gli concedo altri 2 o 3 anni. Fanno soldi e ne hanno molti in banca. Ma sperperano anche denaro in un modo che non credereste."

Oltre a questo, anche una totale assenza di strategia nel lungo periodo:

"Troppe decisioni sono prese d'istinto seguendo cambiamenti nel mercato. Se qualche gioco salta in cima alle classifiche di vendita, allora tutti devono lasciar perdere ciò che stanno facendo e cambiarlo per seguirlo. [...] Non provano a fare niente di nuovo o innovativo e non è il modo per eccellere nel mercato dei giochi."

Copia consapevole


Alla domanda sulle pratiche di Zynga nel pubblicare giochi "simili" ad altri già esistenti, per i motivi sopra descritti, l'ex dipendente che si firma col nome former_zyngite ha risposto descrivendo il processo di fast following, così come viene chiamato internamente all'azienda:

"Penso che nella fase iniziale fosse palese. Più in avanti è diventata una pratica consolidata in Zynga, ma piuttosto di cattivo gusto. Dream Heights/Tiny Tower è stato un pugno in un occhio. Sims Social/The Ville il colpo finale. [...] In generale, molti di noi sapevano che gioco copiava cosa. Bubble Safari copiava Bubble Witch Saga. The Ville era Sims Social. Hidden Chronicles era Gardens of Time. La società non lo diceva apertamente, ma lo sapevi perché qualsiasi progetto aveva lo stesso scopo di eguagliare e battere un gioco sul mercato."

C'è anche del buono


Tra le varie risposte di former_zyngite, si nota comunque anche qualcosa di positivo, per fortuna di Zynga, a partire proprio dai licenziamenti effettuati in queste ore:

"Hanno provato con notevoli sforzi a tenere tutti quanti, cosa che ho rispettato molto. Penso che abbiano raggiunto un punto critico e abbiano dovuto lasciarci andare. [...] C'erano molti benefit, come una palestra in ufficio, pasti gratuiti, happy hour il venerdì e giorni di ferie senza limiti. Non tutti ne traevano beneficio. Io amavo un massaggio di 15 minuti una volta a settimana.

Provano fortemente a tenere alto il morale. Promuovono il volontariato. L'ecologia. Hanno provato fortemente a essere un buon posto dove lavorare e a essere una società con una coscienza sociale. In questo, sono dei grandi."

Via | Cnet

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: