YouTube ora aggiunge la funzione rallenty per i nostri video

YouTube introduce la funzione di slo-mo per deliziarci con scene epiche a costo zero. Verrà abusata da milioni di video-maniaci in erba, certo, ma resta fantastica.

Vi piacciono i video sportivi? Anzi, siete voi degli sportivi o degli amanti delle riprese action e volete fare i modo che i vostri spettatori possano godere appieno della visione delle vostre performance? Allora sarete felici di sapere che da oggi YouTube ha aggiunto il tool slo-mo alla sua sempre più capiente cassetta degli attrezzi informatica.

Pian piano

Secondo Google non si tratta di un effettaccio che puzza di post produzione della domenica, anzi. Il blog del servizio sembra piuttosto orgoglioso di aggiungere come “Godrete di un effetto fluido, da moviola, sembrerà che il video sia stato girato da una telecamera ad alta velocità”.

L’effetto slowmo si va ad aggiungere ad una vasta gamma di tool che YouTube rende già disponibili ai suoi utenti, come il crop, l’editing dell’audio, le dissolvenze - non è detto che dobbiate usarlo per forza allo scopo di creare dei video artistici, anzi, si tratta di strumenti piuttosto basici che possono rendere felice ogni piccolo produttore.

Per essere sinceri, poi, vedere al rallentatore la faccia di qualcuno che subisce uno scherzo è un’effetto universalmente comico. A controbilanciare l’entusiasmo per una feature in più c’è ovviamente la consapevolezza che nei prossimi mesi lo slowmo verrà certamente abusato dalle masse ignoranti degli youtuber dodicenni.

Come funziona

Non troverete molte difficoltà ad implementare questo nuovo tool. Basta caricare un video o selezionarlo da quelli che abbiamo già uploadato presso Enhancements o YouTube Editor.

Lo slowmo sarà presente tra i tool sotto al tasto dominato dall’icona con la tartaruga. Potrete selezionare varie velocità. Il risultato sarà un video aggiuntivo - Quello originale sarà conservato senza modifiche di sorta.

Via | YouTube Blog

  • shares
  • Mail