Last.fm: musica gratis su tutto il catalogo

Da oggi Last.fm introduce una nuova modalità che permette di ascoltare in maniera integrale tutto il repertorio degli artisti, sia che siano singoli o album. Si tratta di una evoluzione rispetto alla precedente limitazione di ascolto dei primi 30 secondi di molti brani in catalogo.

Grazie ad un accordo con EMI, Sony, Universal, Warner e BMG, le maggiori case discografiche, una parte degli introiti di Last.fm prodotti dalla pubblicità sarà girata alle major ed agli artisti per compensarli. Il pagamento sarà commisurato alla popolarità del brano anzichè ad un valore fisso.

Nel periodo iniziale di test del nuovo servizio, le canzoni potranno essere ascoltate integralmente al massimo tre volte, dopodiché sarà mostrato un messaggio che propone la sottoscrizione di un abbonamento. Il test sarà condotto inizialmente in USA, Regno Unito e Germania. Il progetto prevede che, superata la fase di test, le canzoni possano essere ascoltate senza limiti, estendendo progressivamente la copertura anche agli altri paesi del mondo. Ciò che è più interessante, forse, è che gli artisti indipendenti potranno iscriversi per inserire le proprie canzoni nel catalogo e quindi essere pagati attraverso lo stesso meccanismo.Quindi per ora possiamo dire beati loro! Speriamo che venga esteso presto anche da noi!

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: