WhatTheFont: il modo più rapido per riconoscere un font

Schermata iniziale del sito WhatTheFontA causa di un lavoro affidato alla mia ragazza, aspirante grafica, ho dovuto ripescare un vecchio link che più volte mi ha aiutato in passato. Oggi lo ripropongo a voi nella speranza vi possa tornare utile. Quante volte vi è capitato di notare un font che vi è rimasto impresso? E quante volte avete provato a cercare quel font, senza riuscirci? Con WhatTheFont è possibile riconoscere il font utilizzato a partire da un'immagine.

Fortunatamente non è necessario spendere ore e ore in ricerche sui vari DaFont, BetterFonts o UrbanFonts: una volta segnalata l'immagine ci sarà rivelato il nome del tanto agognato carattere. Il sito è semplicissimo da usare e, in caso di mancato riconoscimento, saranno suggeriti tutti i fonts simili a quello da noi proposto. Nel caso non fossimo ancora pienamenti soddisfatti possiamo rivolgerci al Forum, dove un gruppo di font-maniaci cercherà di riconoscere il font per noi.

WhatTheFont supporta tutti i formati più comuni (Jpg, Gif, Tiff, Bmp...) e una grandezza massima di 360*275 pixel; se il nostro logo-immagine non rispetta questi requisiti possiamo ridimensionarlo con il sempre comodo IrfanView.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: