American Airlines disporrà i suoi voli di connessione WiFi

American Airlines ha iniziato a testare connessioni WiFi su alcuni Boeing 767-200: già il primo aereo sarebbe pronto, e a breve tutti i 15 Boeing della compagnia americana disporranno di connessione a banda larga. Già dal 2001 erano partite le prime sperimentazioni da parte di Connexion su alcuni voli Boeing, che tuttavia non ebbero successo per l'elevato costo (10$ per 30 minuti, oppure 30$ per volo).

Inizialmente il servizio di connessione WiFi sarà limitato ai voli negli Stati Uniti e offerto per voli brevi. Ogni aereo disporrà di tre antenne, e il segnale sarà sostenuto da 92 torri sui 48 stati che operano alla frequenza di 3GHz. I passeggeri avranno pieno supporto per e-mail, VPN e navigazione sul Web, mentre non sarà possibile il VoIP. Il prezzo non è ancora noto, sebbene si parli di una tariffa di 10$.

Via | Arstechnica.com

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: