Nuove mappe del cielo in Google Earth (aggiornato)

Google mappe del cielo


Google ha annunciato di aver migliorato la funzione "Sky" all'interno di Google Earth, quello che permette di esplorare pianeti e costellazioni.

La nuova versione porta con sé - a mio avviso - un'interessante novità, che è quella di poter vedere in tempo reale i fenomeni astrologiciastronomici. Si chiama "Eventi Sky correnti" e non è un layer dedicato a un canale televisivo, ma permette di avere aggiornamenti sui movimenti di comete e asteroidi.

Tra le novità, anche altri due layer: "Osservatori in primo piano", che offre immagini del cielo "a diversa lunghezza d'onda provenienti da diversi satelliti, tra cui immagini a raggi infrarossi, raggi X, ultravioletti e mappe a microonde".


L'altro layer, invece, si chiama "Historical Sky maps" e provvede a dotare il software di mappe disegnate nell'antichità da grandi cartografi e astronomi.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: