Atari breakout su Google Immagini, un nuovo easter egg di Google

Giocare al vecchio Breakout su Google: si può, grazie a una nuova easter egg del motore di ricerca.

37 anni fa, ora più ora meno, Atari lanciava Breakout, videogioco che ha lanciato il conosciutissimo filone all'interno del quale bisognava rompere i mattoncini presenti su schermo con una pallina, a sua volta "controllata" da un altro elemento presente in basso allo schermo. Un altro gioco famoso del genere, basato su Breakout del 1976, è Arkanoid.

Oggi Google vuole festeggiare la ricorrenza dedicando a Breakout una easter egg, grazie alla quale è possibile giocare al vecchio videogame direttamente all'interno di Google Immagini: cercando Atari Breakout infatti, le immagini trovate si trasformeranno nei mattoncini di cui sopra, e il mouse diventerà il controller per distruggerli.

Nomi eccellenti


Tra i creatori del Breakout originale datato 1976, troviamo più di un nome diventato col passare del tempo famoso all'interno dell'industria tecnologica: Nolan Bushnell, fondatore di Atari, ne realizzò il concept insieme a Steve Bristow, mentre fu il co-fondatore di Apple, Steve Wozniak a dare vita al primo prototipo funzionante del gioco.

Zerg Rush


Non è la prima volta che Google dedica una easter egg al mondo videoludico: i fan di StarCraft conosceranno infatti di sicuro quella dedicata al gioco strategico, attivabile cercando Zerg Rush sul motore di ricerca.

Via | Polygon.com

  • shares
  • Mail