Festa della Mamma, Twitter ci ricorda di chiamare le nostre madri

Twitter ricorda agli utenti che domani è la festa della mamma e che, almeno per una volta, sarebbe il caso di smettere di Twittare e di chiamare vostra madre e farle gli auguri a voci.

Domani, 11 maggio, in quasi tutto il Mondo si celebra la festa della mamma e anche Twitter, a modo suo, ha deciso di ricordare l'occasione. Parafrasando la hit di qualche tempo fa, Call Me Maybe, un post sul blog ufficiale del social network ci suggerisce "chiamare nostra madre, forse".

Anzi, niente forse. Contravvenendo a quello che è lo spirito di Twitter - twittare tutto, sempre - un simpatico video che ricorda non possiamo sempre rimanere attaccati ai nostri dispositivi e che esistono alcune occasioni in cui sarebbe preferibile smettere di twittare e utilizzare il proprio telefono per fare una chiamata. In questo caso proprio alla nostra madre.

E' vero, dice Twitter, che le madri o le future madri sono sempre più tecnologiche e si preoccupano di proteggere i propri figli sui social network, fare live-tweet del parto o condividere online le esperienze più divertenti dell'essere madre, ma quello che fa sicuramente loro più piacere non ha nulla a che vedere col mondo virtuale.

E allora, come suggerisce la voce fuori campo, lasciate per un istante di fissare quello schermo e fate una telefonata di auguri. Non prima, però, di aver twittato utilizzando l'hashtag lanciato per l'occasione, #MothersDay.

Via | Twitter

  • shares
  • Mail