Windows 8, tre nuovi bizzarri spot in arrivo dal Giappone

Arrivano dal Giappone tre assurdi spot che pubblicizzano Windows 8 senza mostrarlo: tre situazioni bizzarre in cui l'esperienza touch e la fluidità del nuovo sistema operativo di Microsoft servono per vincere delle competizioni.

Nonostante si continui a parlare di flop, Microsoft non ha perso le speranze e continua a pubblicizzare la sua nuova creatura, Windows 8, da una parte all'altra del Mondo. E se è vero che "mercato che fai, pubblico che trovi", l'azienda ha giocato la carta "stranezza" per promuovere il nuovo sistema operativo nel Paese nipponico.

A sorprendere non è soltanto la scelta di pubblicizzare Windows 8 senza mostrarlo, sono le assurde situazioni scelte per illustrare alcune delle caratteristiche del sistema operativo, dal touch al multitasking. Tre gli spot incriminati, pubblicati sul canale ufficiale YouTube di Microsoft e subito messi come privati, ma trapelati sul concorrente cinese del celebre portale di video sharing.

Una curiosa gara di make-up si conclude nel più assurdo dei modi, allo stesso modo una competizione di decorazioni di cocomeri - o almeno così pare - ha come vincitore un abile concorrente esperto di mano.

Windows 8, gli spot giapponesi
Windows 8, gli spot giapponesi
Windows 8, gli spot giapponesi

L'apice, però, viene toccato dalla partita di ping pong giocata in un modo piuttosto inusuale. Vi basti sapere che ci sono di mezzo due pianoforti e una racchetta tenuta da una parte del corpo adibita ad altro. Insomma, se Microsoft voleva sorprendere, stavolta c'è riuscito.

Non è chiaro se il blocco dei video attuato da Microsoft sia da interpretare come un passo indietro o se più semplicemente i tre nuovi spot siano stati rilasciati erroneamente in anticipo rispetto alla data prevista. Di certo, vista la velocità con cui sono comparsi su YouKu, sarà difficile dimenticarli!

Via | CNET

  • shares
  • Mail