Google Maps, arriva una nuova interfaccia. Addio alla barra laterale!

Google Maps cambia la sua interfaccia, alterando la disposizione di pannelli ed informazioni. Dite addio alla barra laterale!

La barra laterale di Google Maps sta per sparire per sempre. Non possiamo dire che proveremo vera nostalgia ma era un elemento presente da molti anni. Secondo due immagini-leak, infatti, ci sarà un grosso restyling della GUI di questa popolarissima applicazione, che ormai ci può portare davvero dappertutto.

Mappa protagonista, elementi in sovrimpressione


La mappa finora è sempre stata “incasellata”, con la barra laterale a farla da padrone. Questa filosofia di designa sta per abbandonarci, perché sarà proprio la mappa a diventare protagonista, mentre gli altri elementi saranno piazzati all’interno di “box” che galleggeranno in sovrimpressione.

L’interfaccia è molto più “visiva”, pensata forse per i device mobile. Bottoni, barre delle informazioni, una slide inferiore per le foto condivide dagli utenti - saranno tutti elementi mobili o per lo meno rimovibili.

Il restie andrà ad interessare anche le icone “storiche” del programma, che sono state ripensate e ridisegnate. Anche i colori della mappa non sono più gli stessi - Ovviamente parliamo della mappa renderizzata, non delle immagini satellitari.

Le tempistiche del cambiamento

Non si sa ancora nulla di quando verrà inaugurato il nuovo Google Maps, ma le immagini che sono state diffuse sulla rete parlano di una nuova versione affinata e pronta a partire.

Generalmente Google fa un roll-out graduale delle novità, attivandole pian piano a gruppi limitati di utenti. Di solito si inizia dai paesi anglosassoni, comunque, mentre la nuova interfaccia viene pian piano tradotta nelle altre lingue.

Via | Google Operating System

  • shares
  • Mail