SkyDrive celebra i primi 250 milioni di utenti

Microsoft ha annunciato che SkyDrive ha raggiunto l'importante traguardo dei 250 milioni di utenti e ha realizzato un'infografica coi punti salienti nella breve vita del servizio di cloud storage.

Microsoft, ormai lo abbiamo capito più o meno tutti, adora le statistiche più di altre aziende del settore e ciclicamente annuncia al Mondo intero i grandi traguardi raggiunti dai suoi prodotti e servizi. Solo nelle ultime settimane ci sono stati i 400 milioni di utenti di Outlook.com, il miliardo di documento condivisi su SkyDrive e i 100 milioni di licenze di Windows 8 vendute.

L'ultimo importante traguardo è relativo a SkyDrive, che ha appena raggiunto i 250 milioni di utenti e continua a crescere e migliorarsi. Proprio per festeggiare questo record personale è stata diffusa un'infografica che ripercorre alcuni dei passaggi che hanno portato al successo di SkyDrive a partire dal 2012, quando Microsoft ha deciso di fare sul serio e di dare nuovo vigore al proprio servizio di cloud sharing.

Si comincia dal restyling dell'interfaccia e dal rilascio delle applicazioni ufficiali per Windows, Mac OS X, Windows Phone, dispositivi iOS e Android, per poi passare all'integrazione con Xbox e arrivare al miliardo di documenti condivisi. Tutto questo per arrivare a ringraziare quei 250 milioni di utenti che hanno deciso di utilizzare il servizio e contribuire così alla sua crescita.

Nello snocciolare le tante novità introdotte in questi anni, Microsoft non si sbilancia sul futuro e non ci regala nemmeno una piccola anticipazione. Solo un molto vago "continueremo a spingerci oltre verso un mondo in cui tutte le vostre cose saranno in SkyDrive e voi potrete averle per sempre con voi".

E voi, fate parte di questi 250 milioni di utenti o utilizzate i servizi della concorrenza?

Via | Windows Blog

  • shares
  • Mail