Google Glass, arriva il codice comportamentale

Il Wall Street Journal prova a regolamentare l'uso di Google Glass per chi ne è già in possesso: ecco le regole.

Col proliferare di fortunati, oltre a Sergey Brin, che va in giro con Google Glass sul naso, era inevitabile che prima o poi qualcuno decidesse di scrivere alcune regole di comportamento da adottare quando si usano gli occhiali ultratecnologici di Google.

Ci ha provato il Wall Street Journal con la sua "etiquette guide", descritta dall'autore Kevin Sintumuang come una "lettera aperta agli early adopter”. A metà tra il serio e lo scherzo, Sintumuang pone alcune questioni che con l'arrivo di Glass sul mercato diventeranno sicuramente di dibattito pubblico: su tutti, l'invito a chi possiede gli occhiali di rendersi conto di avere una fotocamera davanti ai propri occhi, che loro sanno essere spenta o accesa a differenza di chi si trova intorno.

Don’t be creepy


Il riassunto dell'articolo può essere individuato come fa IntoMobile in "Don’t be creepy". Non essere fastidiosi e non sollevare problemi inutili, che potrebbero attirare attenzioni non necessarie:

"Quello che ci vuole per rovinare Glass a tutti è che un suo possessore registri o fotografi qualcosa che non deve essere catturato. Cerchiamo di non incitare chi fa le leggi o la folla inferocita. Atteniamoci ai gattini, agli amici consenzienti e a quei favolosi pancake della vostra pasticceria preferica, OK?"

Prendersi una pausa


Altro consiglio: non portare Glass sempre e comunque sul proprio naso:

"Sapete che il tizio con l'auricolare Bluetooth fisso è diventato il Bluetooth Headset Guy, il più fastidioso abusante di tecnologia esistente? È perché non ha mai tirato l'auricolare giù. (E sì, parlare ad alta voce all'aria non ha aiutato neanche). Lo so, questo va contro lo scopo di avere un display e una fotocamera sempre pronti. Ma per la maggioranza del vostro giorno, provate ad avere un look umano normale. È anche fastidioso parlare con qualcuno che continua a guardare a destra e sinistra ogni 10 secondi. Spegnete Glass quando c'è qualcuno di fronte a voi."

Voi che ne pensate? Credete che ci si debba realmente dare delle regole per l'uso di Google Glass o che sia tutto quanto esagerato, e che il Bluetooth Headset Guy non diventerà il Glass Guy?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: