Twitter garantisce la migliore protezione della privacy (Apple e Yahoo agli ultimi posti)

Electronic Frontier Foundation ha messo in evidenza che Twitter garantisce la protezione migliore della privacy. Agli ultimi posti, Apple e Yahoo

TwitterStando all'ultimo rapporto della Electronic Frontier Foundation (EFF), Twitter garantisce la massima tutela della privacy, molto meglio, pensate, rispetto a Facebook, Apple e Yahoo! Sembra strano un risultato del genere, visto che gli attacchi hacker al social network hanno messo a rischio la sicurezza di non poche persone, ma forse tutto potrebbe essere dipeso anche dal recente interesse a migliorare la situazione e inserire la doppia autenticazione. L'esito, comunque, parla chiaro.

La domanda che si pone EFF prima di dare il suo verdetto è sempre la stessa: chi protegge gli utenti e soprattutto con quanta efficacia; esistono, insomma, delle vere misure di sicurezza per tutelare i dati di chi utilizza i propri servizi? Electronic Frontier Foundation ha risposto al quesito, prendendo in considerazione ben sei parametri, a ciascuno dei quali poteva essere assegnata o meno una stella (per un totale di sei stelle, che, ovviamente, indicava una valutazione ottima del servizio offerto).

Pessimi risultati per Apple e Yahoo!


Nel 2013 sono stati giudicati Twitter, Facebook, Apple, Yahoo, Microsoft e Google. Verizon e Myspace non hanno ricevuto nemmeno una stella, ma forse era prevedibile; incredibile, invece, il risultato della Grande Mela, di Yahoo! e di At&T, che si sono posizionati con una sola stellina. Sufficiente, quello di Zuckerberg, che porta ne porta a casa tre, e quasi ottimi, quelli di Microsoft e Google, la prima con quattro e la seconda con cinque stelle in classifica. Per tutto l'elenco, consultate la fonte.

Via | Marketingland

  • shares
  • Mail