Facebook, un solo "mi piace" vale 174 dollari per le aziende

Una recente indagine ha dimostrato che i fan delle aziende su Facebook sono un toccasana per gli utili: un "mi piace" vale 174 dollari

Facebook mi piaceCome può un "mi piace" su Facebook valere 174.18 dollari? Lo spiega una recente indagine di Syncapse, dalla quale si evince che gli utili dell'azienda risentirebbero positivamente del comportamento degli utenti sui social network; la società, in particolare, ha calcolato il valore dei futuri acquisti sulla base di quelli effettuati da coloro che sono fan delle compagnie sulla rete sociale di Zuckerberg: proprio questi, oltre a comparare il prodotto, lo raccomandano e consigliano, per aumentare la consistenza della comunità cui si appartiene.

I ricercatori, ovviamente, non hanno parlato senza citare i numeri: è vero che raccomandazioni e consigli rendono il prodotto molto più conosciuto e desiderato; lo è altrettanto, però, il fatto che i fan che decidono di iscriversi a una pagina Facebook non spingono solo agli acquisti, ma spendono anche molto di più rispetto ai clienti ordinari (si parla di un consistente 43% in più).

Non solo guadagni, ma anche fedeltà


"Un fan - per dirla con le parole della società che ha effettuato la ricerca - non solo tende a essere fedele al brand a cui dà l’amicizia, ma gli dà anche la priorità negli acquisti; è portato a spendere di più rispetto ad altri prodotti e a consigliarlo ad amici e conoscenti".

Il mondo dei social network, insomma, ha rivoluzionato - e continua a cambiare - tutto, dalla vita di tutti i giorni a quella economico-finanziaria: l'ultima volta abbiamo parlato delle svolte nel campo della medicina, non senza aver prima messo in evidenza l'importanza delle reti sociali per il lavoro in azienda; oggi ci ritroviamo a parlare di acquisti. Mark Zuckerberg, che ha dato vita a tutto questo, merita, insomma, i suoi due milioni di dollari.

Via | AllFacebook

  • shares
  • Mail