La beta di Blogger introduce OpenID

La beta di Blogger supporta OpenID per i commenti
Non so quanti dei nostri lettori stanno utilizzando un blog su Blogger, la piattaforma di Google per creare gratuitamente il proprio blog: di questi, sicuramente pochi sapranno dell'esistenza della possibilità di poter accedere a nuove funzionalità che attualmente sono in fase di test.

Si chiama Blogger in Draft, e permette di accedere a nuove funzionalità come l'uploader per i video, gestione semplificata per le enclosure, che permette di trasformare il vostro blog in una piattaforma per veicolare podcast, o la nuova funzionalità che permette di creare e gestire sondaggi.

Ritorno a parlarne perché Google ha introdotto, per la prima volta, la possibilità di autorizzare i commenti di utenti registrati tramite OpenID: questo significherà anche gli utenti di piattaforme come LiveJournal e Wordpress.com, che hanno già introdotto il supporto a questo sistema di identificazione, potranno commentare utilizzando la propria identità OpenID e senza necessità di registrarsi ulteriormente.

Il supporto da parte di Google potrebbe rappresentare un salto di qualità per quello che riguarda la diffusione di OpenID, e che possiamo inserire a pieno titolo nella strategia del Social Graph, che non a caso è stata presentata da Brad Fitzpatrick, che precedentemente aveva realizzato proprio LiveJournal e OpenID.
[via OpenID blog italiano]

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: