Problemi con Gmail e Drive: Google sta indagando

Le principali applicazioni Google, tra le quali anche Gmail e Drive, colpite da malfunzionamenti il 17 aprile: l'azienda di Mountain View indaga.

Come forse vi sarete già accorti di persona, provando ad accedere ai servizi Google, una buona parte di essi sta attualmente affrontando alcuni problemi di funzionamento, che sembrano colpire a intermittenza un insieme di utenti non ben definito, per cause anch'esse ignote.

Dopo aver riportato informazioni solo su Gmail e Drive, la Apps Status Dashboard di Google si è arricchita con il consueto "semaforo giallo" apparso anche nelle righe dedicate ad altre funzionalità e applicazioni, come Google Documents, Spreadsheets, Presentations e il pannello di controllo dell'account Google.

Gli ultimi problemi di Google Drive risalgono a circa un mese fa, quando Google riuscì a sistemare tutto nel giro di poche ore: all'epoca, si era pensato a un possibile legame con Google Keep, presunto concorrente di Evernote concepito in quel di Mountain view.

La soluzione è vicina


Il problema, riguardante come dicevamo un ristretto numero di utenti, sembra tuttavia in fase di risoluzione da parte dello staff di Google, che alle 15:55 ha fornito un aggiornamento parlando di sistemi quasi ripristinati, prevedendo un completo ritorno alla normalità nel "futuro prossimo".

  • shares
  • Mail