YouTube dedica una sezione alle esplosioni di Boston

YouTube ha aperto una sezione di Spotlight dedicata agli attentati di Boston con una selezione di video che ripercorrono i momenti principali della tragedia e delle ore successive.

In queste ore di orrore misto ad angoscia e stupore in cui gli Stati Uniti e il Mondo tutto si stringono intorno ai cittadini di Boston e a quelle migliaia di persone che ieri si trovava in strada quando sono esplosi i due ordigni - potete seguire la diretta su Blogo - le varie piattaforme virtuali si adoperano come possono per fornire una copertura degli eventi il più completa possibile e per aiutare, come nel caso di Google Person Finder, chi si trova sui luoghi della tragedia.

Anche YouTube, nel suo piccolo, ha deciso di contribuire a questa corsa all'informazione - che sempre più spesso, purtroppo, specie sui social network, diventa una cronaca morbosa dell'orrore - lanciando un'apposita sezione dedicata proprio ai tragici eventi di ieri con una selezione di video che ripercorrono quando accaduto, dai momenti dell'esplosione al caos che ne è conseguito, dalle interviste ai testimoni oculari passando per il discorso del Presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

Lo Spotlight dedicato alle esplosioni alla maratona di Boston è in costante aggiornamento. Gli utenti possono iscriversi e ricevere gli ultimi video in tempo reale, man mano che verranno inseriti. Al momento ci sono già 4 milioni di iscritti e 26 video che forniscono una panoramica video di quando accaduto per un totale di 47 minuti.

Per iscrivervi allo Spotlight o soltanto per visionare i video selezionati da YouTube non dovete far altro che visitare questo indirizzo. Per tutti gli ultimi sviluppi su questa tragedia vi invitiamo a collegarvi all'homepage di Blogo, aggiornata in tempo reale.

Via | YouTube
Foto © Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail