Gmail ora può essere usata anche tramite IMAP

Gmail ora anche con IMAP
Google ha introdotto il protocollo IMAP su GMail, il suo servizio di posta elettronica online.

Per controllare se sul proprio account è già stato attivato è sufficiente andare nella pagina delle impostazioni: quello che prima indicava la sezione per gestire forward delle email e l'account POP, ora dovrebbe riportare anche quella per l'IMAP.

L'introduzione del protocollo IMAP in Gmail permetterà agli utenti di utilizzare la stessa casella di posta su più dispositivi che rimarranno sincronizzati sulle azioni eseguite sugli altri.
Diversamente dal protocollo POP, l'IMAP permette una comunicazione a due vie: questo significa che se si sta accedendo a Gmail tramite il web browser, si vedranno istantaneamente le modifiche che sono state apportate da un dispositivo mobile o da chi sta accedendo a Gmail tramite un software tipo Outlook o Thunderbird.

L'email diventa così accessibile ovunque, da qualunque dispositivo, e quindi, anche da più utenti contemporaneamente.
Inoltre diversamente dal POP che necessita di scaricare più volte lo stesso messaggio su diversi dispositivi, l'IMAP grazie alla sua sincronizzazione a due vie è decisamente più agile.
Da notare che Google consiglia l'utilizzo dell'IMAP rispetto al protocollo POP, e che l'attivazione di questo servizio è gratuito.

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: