Seesmic, il "video Twitter" di Loic Le Meur

Seesmic, un twitter per i video
Seesmic, la nuova startup di Loic Le Meur, meglio conosciuto come organizzatore di LeWeb3, conferenza sul web 2.0 che si tiene in Francia, ha iniziato a fare capolino tramite alcuni codici di invito via Twitter.

Le Meur descrive Seesmin come un Twitter basato sui video, un sistema per creare una tv online dove trovare contenuti amatoriali insieme ad altri più professionali, e permettere agli utenti di interagire attraverso la veicolazione di video.
Seesmic, attualmente ancora in fase "pre-alpha" privata, mostra ancora un certo numero di errori ed una leggera lentezza, nonostante sia stato realizzato in Flash: le sue caratteristiche principali sono la possibilità di inserire il player all'interno di una pagina web e la possibilità di gestire la propria lista contatti e sottoscrizioni.

Da sottolineare come questa startup sia molto simile al servizio italiano Hictu, realizzato da Luca Filigheddu, ma grazie alle conoscenze nell'ambiente di Le Meur è evidente che abbia avuto, ancor prima di partire, molte recensioni positive da parte di blogger americani come Robert Scoble, come ha scritto anche Luca Conti su Pandemia.

Da notare infatti come, per lanciare questa startup, Le Meur si sia trasferito a San Francisco e abbia fondato lì la propria società, evidenziando ancor più che quello che nasce lì ha molte più possibilità di avere successo e denaro da parte dei venture capitalist e copertura positiva da parte della blogosfera americana.

Dalla nostra prima prova su Hictu il servizio è migliorato considerevolmente e merita sicuramente di essere provato.

  • shares
  • Mail