Facebook presenterà il suo sistema operativo basato su Android

Facebook fissa un evento per il 4 aprile, rimandando a una nuova casa su Android. Ecco il Facebook Phone?

Un invito a scoprire "la nuova casa in Android" di Facebook. È quanto inviato dal social network alla stampa americana, secondo la quale sarebbero piuttosto alte le probabilità che il 4 aprile Mark Zuckerberg e i suoi abbiano l'intenzione di presentare il loro vociferato sistema operativo mobile.

Secondo alcune fonti anonime riportate da TechCrunch, il nuovo software mobile basato su Android andrebbe a integrare Facebook in maniera radicale all'interno del sistema operativo, inserendone alcune funzionalità già all'interno della schermata home. Ad arrivare sul mercato con questo Android modificato da Facebook potrebbe essere almeno un dispositivo HTC, dando così vita al Facebook Phone di cui si è parlato per anni.

La versione di Android modificata da Facebook non sarebbe comunque diversa più di tanto da quelle che già conosciamo grazie agli altri dispositivi che si trovano sul mercato: nello stesso articolo del blog americano, l'integrazione del social network nel software viene descritta come simile a quella di iOS 6, ma potenziata per integrarsi con altre applicazioni native di Facebook, come il suo Messenger.

Facebook Phone


Non a caso, di recente Facebook ha lanciato la possibilità di effettuare chiamate VoIP attraverso la sua piattaforma: un ulteriore segnale per alcuni che il Facebook Phone, o chi per lui, sta realmente per arrivare, con la possibilità di sfruttare tale tecnologia quando possibile per le comunicazioni vocali tra gli iscritti al social network. D'altro canto, per Facebook avere accesso ai dati d'uso di un telefono rappresenterebbe un ulteriore passo avanti per conoscere le abitudini dei propri utenti, vedendo quali sono le persone a cui si telefona e messaggia di più, giusto per fare un esempio.

Quelli che sono realmente i piani di Facebook li conosceremo comunque solo il prossimo 4 aprile, data in cui come già detto al numero 1 di Hacker Way sarà presentata la "casa su Android".

  • shares
  • Mail