Gmail, la modalità pop-up per la composizione delle email diventa di default

La nuova modalità di composizione dei messaggi in Gmail è diventata di default e nel corso delle prossime settimane sostituirà completamente la vecchia interfaccia.

Dopo cinque mesi di rodaggio, il nuovo sistema di composizione dei messaggi di Gmail, quello che prevede l'uso di un popup, sta per essere reso la modalità di default per tutti gli utenti e nel nel prossimo futuro andrà a sostituire la vecchia interfaccia di composizione dei messaggi diventando a tutti gli effetti l'unico modo per scrivere email all'interno di Gmail.

Google ha confermato in queste ore che il rollout è partito ufficialmente e sarà completato nel corso dei prossimi giorni. A questo punto quando andrete a comporre un messaggio vi troverete davanti la nuova visualizzazione e potrete cominciare a scrivere senza dover lasciare la pagina che state visualizzando.

La vecchia interfaccia, però, non è ancora scomparsa del tutto: vi basterà cliccare sulla linguetta che trovate in basso a sinistra vicino all'icona per cestinare il messaggio e scegliere Utilizza temporaneamente la vecchia interfaccia di scrittura.

Quel "temporaneamente" è cruciale: la fase di transizione, iniziata lo scorso ottobre, è ormai agli sgoccioli e molto presto Google eliminerà la vecchia interfaccia da Gmail, costringendovi ad utilizzare il nuovo pop-up, che vi piaccia o meno. A questo punto non vi resta che iniziare - se non l'avete ancora fatto - a familiarizzare con la nuova modalità di composizione e cercare di farvela piacere: Google non ha intenzione di tornare indietro.

Via | Official Gmail

  • shares
  • Mail