Adobe entra nella guerra per la suite Office del futuro prossimo

Buzzword acquisito da Adobe - lancia anche adobe shareAdobe con l'acquisizione di Virtual Ubiquity e del suo Buzzword entra nella competizione per scalzare Microsoft e il suo Office dai desktop.

Buzzword è un word processor online realizzato in Flex, che si appoggia alla tecnologia Flash, e già nelle prime parole del product manager di Adobe, Erik Larson, c'è l'annuncio del prossimo passo, ovvero trasformare questa applicazione web in una in grado di funzionare anche offline, grazie all'utilizzo del framework AIR.

Questa applicazione web verrà integrata a breve con il nuovo Adobe Share, presentato proprio stamattina sul sito degli Adobe Labs: è un servizio web che permette di caricare online i propri documenti e condividerli con i propri contatti, oltre a permetterne la visualizzazione nei siti grazie ad un player in flash.

Adobe Share permette inoltre di veicolare quegli allegati che normalmente è difficile inviare per email a causa delle dimensioni.
[via TechCrunch]

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: