Joost passa alla versione 1.0 beta 1

Joost Explore
Con una scelta abbastanza inusuale Joost ha rilasciato una nuova versione del suo software per visualizzare i suoi canali di video selezionati in streaming, passando alla numerazione 1.0, nonostante presenti ancora parecchi problemi.

Questa versione 1.0 beta 1 introduce alcune novità come la visualizzazione explore che mostra in semitrasparenza una lista dei canali in una pulsantiera molto più grande ed una lista delle categorie nella colonna di sinistra, anche se questa soluzione ha eliminato altre funzionalità.
Ora è possibile creare una propria lista di preferiti semplicemente trascinando i bottoni dei canali nella pulsantiera in basso.

La nuova versione di Joost introduce un sistema di auto aggiornamento che elimina la necessità di scaricare ogni volta un installer; dovrebbe avere anche migliorato la capacità di riavviare streaming temporaneamente bloccati, a causa di lentezza nella connessione.

Purtroppo presenta ancora numerosi errori, soprattutto nel funzionamento su Windows Vista, dove ho potuto verificare i blocchi sistematici del programma quando si cerca di elencare i canali per categorie.

La nuova versione è stata rilasciata per Windows e per Mac OSX.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: