Google+ introduce il filtro per la ricerca delle immagini

Altra novità introdotta dal social network realizzato da Google, news annunciata proprio nelle scorse ore attraverso un post da Dave Cohen, stiamo parlando di un nuovo filtro con la quale andare a ricercare le foto condivise sul portale, strumento che ha lo scopo di rendere più semplice la ricerca da parte degli utilizzatori. Per potersi servire del nuovo tool basta semplicemente premere sulla voce Foto che trovate all'interno del menù a tendina nella parte superiore della schermata, nel momento in cui andate ad effettuare una nuova ricerca.

L'interesse degli utenti di Google+ per le foto


Nel corso della conferenza Web 2.0 Summit, Vic Gundotra nei panni di  Senior Vice President,  ha dichiarato che solamente nei primi 100 giorni di vita del portale, gli utilizzatori hanno caricato ben 3,4 miliardi di foto complessivamente. Un numero che mostra in maniera chiara il notevole interesse che gli internauti possiedono per questo tipo di contenuti multimediali, fattore che ha spinto Google+ ad effettuare costanti miglioramenti alla propria piattaforma, in maniera tale da poter implementare una gestione sempre più efficiente questi dati.

Le novità


Di seguito le novità approdate:
“Da oggi è possibile filtrare i risultati delle ricerche su Google+ in modo da mostrare solo i post con fotografie. Per farlo è sufficiente digitare la keyword desiderata e selezionare “Foto” dal menu a tendina. In questo modo sarà possibile trovare tutte le fotografie condivise dalle persone nelle proprie cerchie, sia quelle private che gli scatti pubblici.”

La strada giusta


Google+ allo stato attuale si trova a dover colmare un distacco dal leader Facebook che risulta ancora molto importante, anche se è evidente che il social di Mountain View ha da tempo intrapreso la giusta via per insidiare in un futuro la leadership del portale di Mark Zuckerberg.

Via seroundtable.com

  • shares
  • Mail