ViralSearch, un progetto di Microsoft per la ricerca nei contenuti virali

Quando un contenuto è già diventato come si suol dire virale, è spesso già troppo tardi per risalire alla sua fonte tra la miriade di post sullo stesso argomento che popolano i social network. Un interessante progetto interno di Microsoft, denominato ViralSearch, è stato messo in piedi per analizzare proprio messaggi, foto e video via Twitter, provando anche a quantificare con dei numeri il concetto di viralità.

ViralSearch è stato mostrato in occasione dell'evento TechFest di Microsoft, introducendo anche il video che vedete qui sopra con il quale il progetto viene descritto: una piattaforma destinata, almeno per il momento, a rimanere interna, ma comunque interessante per l'obiettivo che si prefigge.

Detto in soldoni, ViralSearch si occupa di raccogliere i dati, mostrando le informazioni in una timeline di tipo interattivo costruita per dare risalto al modo in cui un contenuto passa da un utente del social network all'altro, per poi diventare virale, identificandone anche la fonte primaria.

Più che ogni altra parola, il servizio può essere spiegato direttamente dal video prodotto da Microsoft, che dunque v'invitiamo a guardare qualora doveste essere incuriositi da ViralSearch.

Via | Bgr.com

  • shares
  • Mail