Arrivano le foto panoramiche su Windows Phone 8 con Photosynth

La Microsft ha appena annunciato il rilascio dell'applicazione Photosynth anche per il sistema operativo mobile Windows Phone 8. L'app in questione fino a questo momento era disponibile per Windows Phone 7.5. La release per la versione ultima dell'operativo mobile Microsoft, porta in dote tutte le funzionalità presenti nelle versioni precedenti, con l'aggiunta di features che si adattano al meglio alle caratteristiche specifiche di WP8, oltre alla migliore qualità dei sensori ottici delle fotocamere implementati all'interno degli smartphone di ultimo rilascio, come ad esempio il Nokia Lumia 920.

Photosynth  non rappresenta solamente la classica applicazione mobile per poter realizzare scatti a 360 gradi, in quanto consente di dare vita ad una realistica raffigurazione dell'ambiente circostante in tre dimensioni. La funzionalità “left-to-right” consente di abbinare più scatti orizzontali in un unica raffigurazione, mentre Photosynth permette di catturare anche la scena in verticale, realizzando uno scatto che si sviluppa come su una sfera virtuale. Ovviamente i risultati dei propri lavori possono essere facilmente condivisi all'interno dei propri social network.

La nuova release Photosynth 1.5 per il nuovo sistema operativo mobile, integra al suo interno anche una serie di importanti bug fix che hanno lo scopo di rendere l'applicazione più fluida, oltre altre all'implementazione delle nuove funzionalità qui di seguito:


  • Camera Lens: Photosynth potrà essere avviata direttamente dall'applicazione della fotocamera, basterà semplicemente premere sulla voce Lenses.

  • Panorami condivisi: visualizzazione all'interno del proprio smartphone dei panorami condivisi dai propri amici sui social network e via email.

  • Controlli per la fotocamera: possibilità di configurare a proprio piacimento le condizioni di illuminazione, il bilanciamento dei colori, e l'esposizione dei colori.

  • shares
  • Mail