Facebook, al via il rollout della nuova Timeline. Ecco tutte le novità

La nuova Timeline di Facebook

La nuova Timeline di Facebook è finalmente tra noi. O quasi. Gli utenti della Nuova Zelanda si sono svegliati stamattina con una piacevole - o spiacevole, a seconda dei gusti - sorpresa: il loro profilo di Facebook, come ampiamente annunciato dall'azienda, ha cambiato veste grafica. Niente di rivoluzionario, sia chiaro, ma qualche piccola modifica qua e là che metterà più in risalto gli aggiornamenti di stato e alle interazioni tra gli utenti e darà un ordine a tutti gli altri contenuti condivisi, dalle attività recenti ad una piccola selezione degli amici.

La nuova Timeline di Facebook
La nuova Timeline di Facebook
La nuova Timeline di Facebook
La nuova Timeline di Facebook

Ma vediamo nel dettaglio cosa ci troveremo di fronte nel corso delle prossime ore - Facebook non ha ufficialmente annunciato il rollout, ma generalmente si inizia con la Nuova Zelanda e si prosegue col resto del Mondo - e quali modifiche sono state apportate dall'azienda. Partiamo dall'alto: tutto è più ordinato, a cominciare dalle informazioni dell'utente e passando per le etichette che permettono di analizzando più a fondo il profilo.

Il registro delle attività e il pulsante per aggiornare le proprie informazioni restano al loro posto, mentre si rinnovano i riquadri subito sotto. Niente più rettangoli con immagini, ma semplici etichette - Timeline, Amici, Foto e Altro - che indirizzano gli utenti verso le sezioni specifiche del nostro profilo.

La nuova Timeline di Facebook

Il cambiamento è più evidente nel resto della pagina, la vera e propria Timeline, il cuore di Facebook. Resta la visualizzazione a due colonne, ma quella di sinistra diventa più grande e mette così in risalto i nostri aggiornamenti di stato e le informazioni che condividiamo coi nostri amici. La colonna di destra, quella contenente l'elenco degli amici, il registro delle nostre attività, i "like" che abbiamo dato e i luoghi che abbiamo visitato, si riduce e rende la pagina decisamente più ordinata rispetto al passato.

Qualche novità è riservata anche alle sezioni che non compaiono in homepage. Selezionando Altro dal profilo di un utente si potranno approfondire più facilmente le passioni e gli interessi dello stesso. Basterà scegliere Film, Serie Tv, Musica, Sport e quant'altro per accedere a delle pagine dedicate che forniranno, in una disposizione a griglia, tutto quello che stavamo cercando. Basterà un'occhiata veloce, in definitiva, per farsi un'idea dei gusti della persona che ci troviamo di fronte.

La nuova Timeline di Facebook

Il rollout, lo ribadiamo, dovrebbe essere già iniziato e probabilmente già nel giro delle prossime ore potremo testare con mano tutte le novità introdotte da Zuckerberg & soci. In attesa di familiarizzare con la nuova Timeline, che idea vi siete fatti della novità?


Facebook si prepara a presentare il nuovo News Feed

E' di nuovo tempo di cambiamenti in casa Facebook. Dopo la nuova Timeline e la già tanto discussa Graph Search, presto anche in Italia, il social network più famoso e vistato del Mondo si prepara a rivedere il News Feed, vero e proprio cuore della piattaforma. Per svelare al Mondo ciò che sarà, l'azienda ha organizzato un evento che si terrà il prossimo 7 marzo nella sede di Menlo Park, in California. Nessun particolare diffuso, se non quel "venite a vedere il nuovo look del News Feed" che campeggia sull'invito per la stampa.

In assenza di informazioni ufficiali, possiamo basarci come al solito soltanto sulle indiscrezioni trapelate in queste settimane. TechCrunch ipotizza interessanti novità per l'applicazione ufficiale di Facebook per i dispositivi mobili, magari qualcosa di più adatto al touch screen, forse un nuovo sistema in cui i contenuti vengono divisi in base alla tipologia: da un lato le immagini, dall'altro i link condivisi, i video caricati, la musica ascoltata e quant'altro.

Anche Business Insider sembra concordare con l'ipotesi di un news feed intelligente, in grado di suddividere i contenuti in base alla tipologia e magari anche in base alle preferenze degli utenti. Se, ad esempio, l'algoritmo evidenzia una mia passione per le serie tv statunitensi, il News Feed potrebbe restituirmi più contenuti relativi alla mia passione e dare meno priorità ad altri.

L'attesa, in ogni caso, è quasi terminata, quindi non resta che sperare in un aggiornamento davvero funzionale. Voi, nell'attesa, cosa cambiereste dell'attuale News Feed?

Via | TNW

  • shares
  • Mail