Adobe Photoshop Touch arriva anche per gli smartphone


Dopo aver rilasciato la versione rivolta ai dispositivi a tavoletta, la casa produttrice Adobe ha finalmente annunciato al mondo la realizzazione dell'applicazione Photoshop Touch, rivolta agli smartphone di ultima generazione, in particolare ad iPhone e device equipaggiati del sistema operativo Android. Il software è acquistabile nei marketplace di riferimento al prezzo di 4,49 euro. Le funzionalità integrate all'interno di questa nuova versione per dispositivi mobili sono praticamente le stesse di quella realizzata per la popolazione dei tablet, con l'ovvio riadattamento dell'interfaccia agli schermi di dimensioni più contenute degli smartphone.

Questa ultima release di Photoshop Touch consente inoltre di fare uso di una svariata collezione di feature, presenti anche nelle versione per tablet, come per esempio filtri, strumenti per il ritocco delle immagini ed eliminazione delle imperfezioni. Scribble Selection ad esempio permette gli utilizzatori di selezionare porzioni delle proprie foto servendosi delle proprie dita per applicare a ciascuna di queste modifiche di ogni sorta. Con Camera Fill si potrà sovrapporre a delle immagini, parti di foto realizzate con il proprio dispositivo mobile. Tra i filtri disponibili invece troviamo come già detto i medesimi della versione tablet come Color Drops, Acrylic Paint e Ripple. Una volta completati i propri progetti, sarà possibile condividerli con i nostri amici presenti su Facebook e Twitter.

Se non sarete soddisfatti dei ritocchi applicati attraverso i vostri smartphone potrete condividere i progetti, con le versioni tablet o desktop, attraverso Creative Cloud, un servizio che propone agli utenti ben 2GB di spazio in maniera completamente gratuita.

  • shares
  • Mail