Thunderbird cerca casa

Thunderbird cerca casa Pare che la Mozilla Foundation a breve deciderà le sorti di Thunderbird. Infatti la fondazione ha deciso che il client di posta non fa parte del proprio business core e che quindi bisognerà ricollocarlo altrove.

Su OSS|Blog è presente un articolo che spiega le possibili alternative che potrebbero salvare il progetto: creare una nuova fondazione (Thunderbird Foundation?), creare un gruppo di sviluppo autonomo in seno alla Mozilla Foundation e per ultimo lasciare il progetto alla comunità così come è avvenuto per SeaMonkey.

Attualmente Thunderbird è l'unico client di posta veramente multipiattaforma, purtroppo però i continui ritardi nello sviluppo, e l'instabilità della versione 2.0, ne hanno fatto perdere appetibilità agli occhi del grande pubblico. Chissà se questa svolta lo rifarà tornare ai tempi d'oro...

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: