Facebook + Parakey = Web OS

Read/Write Web sta chiudendo una rassegna delle applicazioni più interessanti per Facebook, con la notizia dell'acquisizione di Parakey, fondata da due dei primi sviluppatori di Firefox. Parakey non ha ancora lanciato ufficialmente il proprio prodotto, un sistema operativo per il web che anche la rivista IEEE Spectrum aveva recensito bene a novembre.

Facebook quindi avanza sulla strada del web OS, la piattaforma estensibile per applicazioni online che fino ad oggi sembrava prerogativa esclusiva di Google. Secondo Tech Crunch anche Google avrebbe cercato di acquisire Parakey, che permette di disporre del proprio computer con un'interfaccia remota su Internet dotata di strumenti di gestione e condivisione.

Parakey funziona con un client che unifica l'accesso ai propri spazi web, mantenendo allo stesso tempo in rete una copia sincronizzata della parte di hard disk locale che si vuol rendere pubblica. Sarebbe possibile, allo stesso modo, aggiornare Flickr e MySpace da Parakey anche offline, alla stessa maniera con cui si risponde alla mail per inviarla in un secondo tempo quando ci si connette. I commenti ipotizzano una funzionalità simile a Pownce, capace di spedire file direttamente al momento dell'upload per la pubblicazione.

La domanda cui risponde Parakey è quella di un ambiente intermedio tra disco locale e Internet: il primo dotato di strumenti molto potenti e privo di pubblicità, ma disponibile solo in un luogo fisco e il secondo, rappresentato dal web, sociale e dinamico ma anche caotico e frammentario.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: