Copyright, in Germania non si vede il meteorite russo per la musica dell'autoradio in sottofondo

In Germania non esiste nulla di simile al Fair Use americano, anzi, sono anni che quella nazione sta ingaggiando una guerra silenziosa contro tutti ciò che è condivisione, anche grazie ad alcune campagne di disinformazione e FUD su tutto quello che riguarda Internet ed i social media.

Abbiamo spesso visto quanto sono feroci e intransigenti gli avvocati della privacy e del diritto d’autore in Germania, ma per chi se ne fosse dimenticato, abbiamo un altro esempio: dai tedeschi non si può più vedere uno dei filmati della meteora russa, quella che ha scatenato il panico e causato feriti pochi giorni fa. La ragione è l’autoradio accesa in sottofondo: secondo le leggi iper-restrittive tedesche questo è sufficiente a violare il diritto d’autore.

In Italia la situazione è diversa, come anche nel resto d’Europa - con il passare degli anni il Fair Use sta diventando un concetto globale, anche se la ragionevolezza di questa linea di condotta non sembra toccare minimamente il modo di pensare dei tedeschi.

Il GEMA germanico non ha spiegazioni sensate a chi contesta l’oscuramento di un video innocente con premesse tanto ridicole. Il GEMA, per la cronaca, è il principale gruppo di interesse che protegge il copyright degli autori musicali sul suolo germanico - ed il suo nome viene speso nel messaggio che YouTube ha affisso sul video incriminato:

“Siamo spiacenti, questo video comprende musica di Sony Music Entertainment, e non è disponibile in Germania perché GEMA non ha concesso i diritti di pubblicazione"

Un mese fa il gruppo di paladini del copyright si è espresso così in merito a tali messaggi, sempre più comuni per i tedeschi su YouTube:

“Il testo promuove la falsa opinione che il GEMA si rifiuti categoricamente di concedere la licenza delle opere musicali”

Falsa opinione? Il GEMA chiede a YouTube, quindi a Google, di pagare €0.00375 per ogni volta che un video contenente un lavoro da essi protetto viene riprodotto sul suolo germanico.

Se vi sembra un modus operandi strano, non siete i soli - Nonostante i guadagni apparentemente astronomici del sito di video, difficilmente YouTube ottiene altrettanto in pubblicità per ogni stream. Trattare con chi ha pretese irragionevoli, fortemente caricate emotivamente, non è buon business.

Via ed immagine | Ars Technica

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: