Guerra ai temi sponsorizzati nel mondo Wordpress

Via i temi con pubblicità dal Wordpress Theme ViewerMatt Mullenweg, uno degli sviluppatori di Wordpress, utilizzatissima piattaforma per blog , ha deciso che entro il 21 di luglio, data di inizio del WordCamp tutti i temi grafici che contengono sponsorizzazioni e pubblicità saranno rimossi dal Theme Viewer ufficiale di Wordpress.

La mossa di Mullenweg avviene dopo che anche su Weblogs Tools Collection, Mark Ghosh aveva preso la stessa decisione. La discussione su questo fenomeno è stata lunga e per diverso tempo non è mai stata presa una decisione in merito, su un fenomeno che aveva imboccato una discesa senza fine, trasformando i footer (lo spazio al termine di una pagina di Wordpress) in una selva di link spam.

Parte anche con queste premesse il rinnovo del Theme Viewer, che ultimamente era stato oggetto di critiche in quanto insicuro, con problemi tipo SQL-injection e XSS, confusionario (con diverse versioni dei temi e con molti temi copiati) e, appunto, con diverse tipologie di abuso in atto, tra cui l'uso di link a siti spam.

Su HeadsetOptions trovate un resoconto completo della storia, con i retroscena di Theme Viewer, da cui sono stati cancellati oltre 100 temi negli ultimi tre mesi per violazione di copyright; per capire l'entità del fenomeno, da quando fu aperta la possibilità di registrarsi sul sito, ci furono 5000 registrazioni in quattro mesi, in pratica un raddoppio degli utenti.

La polemica comunque è aperta, in quanto per molti web designer significa la fine di introiti pubblicitari veramente facili. Ci saranno comunque altre vetrine pronti ad accoglierli..

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: