Caricare un videoclip sui principali servizi di video-sharing in un colpo solo

hey!spreadCon l’esplosione dei video-amatoriali (dovuta al boom di YouTube ed affini) sono sempre di più le persone, adulti o ragazzi, che ci tengono a mettere in rete i propri video, e sono anche sempre in maggior crescita i video dimostrativi ed i tutorials messi ondine al servizio della rete. Per non parlare poi dei video pubblicitari…insomma, il fenomeno cresce, e nella maggior parte dei casi risulta utile per chi vuole mettere in rete un video far sì che esso appaia su tutti i principali portali di video-sharing. Certo, farlo potrebbe farlo, caricandolo manualmente su ciascuno di questi siti, ma impiegandoci molto tempo.

I gestori di Particle-S hanno così ben pensato di venire incontro a questa fetta dell’ utenza, dando vita ad un nuovo servizio Web 2.0: Hey!Spread. Esso permette in 3 rapidi passaggi di scegliere il video da caricare, immettere alcune informazioni-base quali titolo e descrizione e di upparlo nei database dei principali servizi di video-sharing. Terminato il caricamento il servizio invierà all’utente una mail contenente, per ciascun portale, il link dove si potrà trovare il video. Insomma, fa tutto in automatico, e lo fa bene!

I portali di video-sharing sui quali verranno uppati i video sono: YouTube (ovviamente), MySpace, Yahoo!Video, DailyMotion, Blip.tv, Photobucket, Metacafe, Bolt e Putfile.

Fonte| RobinGood

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: