Google acquisisce Postini

Logo PostiniIl gigante non dorme mai e ci costringe ad un secondo post sul suo impero in perenne espansione: Om Malik riprende il comunicato ufficiale che annuncia l'interesse di Google verso Postini. La cifra pagata e 625 milioni di dollari, per dieci milioni di utenti che usano i servizi di protezione, filtraggio, archiviazione e crittografia per mail e messaggistica aziendale di Postini. Il nome dell'azienda mi è sempre suonato simpaticamente storto, Dave Girouard di Google Enterprise la vede così:

Abbiamo avuto un riscontro terrificante da Google Apps, con centomila piccole aziende che ogni giorno adottano i nostri servizi. Allo stesso tempo, le aziende più grandi sono riluttanti a spostarsi verso applicativi web per motivi di sicurezza e per obblighi dovuti a leggi e policy aziendali. Con l'aggiunta di Postini alla tecnologia di Google, le aziende risolvono il problema di fare una scelta - gli impiegati beneficiano di strumenti intuitivi e l'azienda gode della sicurezza e affidabilità di cui ha bisogno.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: