Il Service Pack 1 per Windows Vista potrebbe arrivare a novembre

Windows Vista SP1 forse a novembre 2007Microsoft sembra che abbia abbandonato la classica strategia comunicativa che prometteva date un pò sottostimate per il rilascio di nuove versioni e sia passata ad una via che assomiglia di più alla segretezza di casa Apple.

Mary Jo Foley su ZDNet afferma che secondo diverse informazioni si può supporre che il primo service pack per il nuovo sistema operativo di Microsoft potrebbe uscire a novembre, data in cui si aspetta anche la versione RTM (release to manufacturing) di Windows Server 2008, avvenimento che rispetterebbe il calendario dichiarato un anno fa.

Quando Google ha chiesto a Microsoft di cambiare il proprio sistema di motore di ricerca integrato in Vista, paventando una nuova causa antitrust, alcune indiscrezioni hanno fatto capolino e parlavano appunto di una beta1 del Service Pack 1 già pronta con queste modifiche.

Windows Vista SP1 dovrebbe portare molte ottimizzazioni e correzioni come riduzione dei tempi di operazioni come la copia file e lo spegnimento della macchina (attualmente incredibilmente elevati), e supporto per il boot EFI su macchine x64: naturalmente conterrà molti aggiornamenti di sicurezza e alcune migliorie per le diverse funzionalità di Vista.

Chissà che alla Microsoft non si stia preparando una presentazione in grande stile di nuove funzionalità: sarebbe veramente sconcertante sentire Ballmer, tutto sudato, esclamare "one more thing" e presentare qualche inaspettata novità, come WinFS.

Intanto nessuna indiscrezione trapela sull'agognato Service Pack 3 per Windows XP: la tabella che riporta il ciclo di vita dei sistemi operativi di
Redmond riporta ancora come data, la prima metà del 2008: fino ad allora reinstallare una macchina con Windows XP comporterà più tempo per scaricare ed installare aggiornamenti che quello necessario per la normale installazione da CD.

Da notare che in quella tabella Windows Vista non è presente.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: