Fuga da Windows per gli sviluppatori, verso Linux e il Web

Sviluppatori verso Linux e WebUno studio della Evans Data, riportato da CNet, mostra un dato molto interessante, quello della discesa dal 75% al 65% degli sviluppatori che nell'ultimo anno si sono dedicati allo sviluppo di una applicazione per Windows, una discesa che dovrebbe presentarsi anche al termine di questo anno.

Dove vanno gli sviluppatori, a cosa si interessano? Linux sembra sia il punto di approdo favorito, visto l'incremento del 34% che porta il numero di sviluppatori Linux ad un 12% del totale, dimostrando che ormai questo sistema operativo non è più solo una passione per pochi.

Il panorama sta comunque cambiando, complice le nuove possibilità offerte dal web, dai nuovi framework web e dall'interesse che si è formato intorno alle applicazioni web.

Qual'è la vostra opinione in merito? La vostra esperienza professionale ricalca questo studio?

Il linguaggio più usato è attualmente Javascript che supererebbe per tre volte il numero di utilizzatori di Ruby, Python e PHP, un dato che comunque va preso con il dovuto peso, visto che Javascript è utilizzato in maniera trasversale insieme ad altri linguaggi per il web.
Infine in grande crescita anche l'interesse per la virtualizzazione dei sistemi.

Puntualizzo che questa ricerca su un campione di 400 persone su base volontaria e non è sponsorizzata da nessuna azienda di software.

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: