Farmville sbarca in televisione con una serie TV animata


Nel prossimo futuro il noto titolo ludico Farmville diventerà una serie animata. La voce in questione circolava nell'ambiente già da diverso tempo, ma nelle scorse ore è arrivata la conferma ufficiale diffusa per bocca del produttore cinematografico Brett Ratner, il quale avrà il compito di dare vita al progetto in questione coadiuvato da altri due produttori.

Allo stato attuale non si sa ancora con certezza come verrà sviluppata e come sarà strutturato il cartone basato su uno dei giochi social più importanti della casa Zynga, ma Ratner ha espresso profondo entusiasmo per il lavoro che lo aspetta: «FarmVille è uno dei marchi più interessanti di oggi e le sue opportunità cross-platform sono infinite. Sono entusiasta di poter partecipare all’espansione del brand con i fan esistenti e di coinvolgere anche un pubblico completamente nuovo».

La serie TV sarà composta da vari episodi di trenta minuti ciascuno, la cui realizzazione sarà commissionata all'azienda canadese Six Eleven Media. Manca ancora l'accordo con un network per cui non si conosce attualmente quale sarà l'emittente televisiva che si occuperà della diffusione del cartone. Ciò che è certo è che sulla serie pendono aspettative molto alte, soprattutto per la presenza del produttore Ratner, noto anche per aver diretto lavori importanti come ad esempio X-Men:Conflitto Finale o la serie tv Prison Break.

Siamo ancora allo stato embrionale dei lavori, sarà necessario attendere ancora alcuni mesi per avere informazioni che ci possano illuminare sulle reali caratteristiche della serie animata che porterà l'universo social di Farmville nei piccoli schermi.

Via blogs.wsj.com

  • shares
  • Mail