Twitter, Mario Monti presenta il suo cane Empy e la satira invade il social network

Mario Monti su Twitter

Continua la sfida a colpi di tweet tra i partiti, anche con qualche sorpresa: Mario Monti, per esempio, su Twitter ha presentato il cane adottato nel programma Le invasioni barbariche, spinto – lo avrete notato senz’altro tutti – da una Daria Bignardi più agguerrita che mai. Su La7 il Premier uscente ha fatto la sua promessa e, forse per dare un segno a tutti i cittadini, che, ovviamente, hanno bisogno di altro, l’ha mantenuta: “Vi presento Empatia – questo, il suo primo tweet –, per gli amici Empy”. Il risultato? Una scarica di battute che sta divertendo tantissimo i follower di tutta Italia.Monti al cane non dice ‘a cuccia’ ma 'wait and see”, “Spread... così potrebbe ordinargli di abbassarsi 'Giù, Spread'": questi sono soltanto alcuni dei commenti sarcastici di coloro che non hanno assolutamente ed evidentemente digerito la condotta e le scelte economiche del Premier, il cui sguardo rivolto all’Europa e al mondo non ha soddisfatto le aspettative dei più speranzosi. Ma non è finita qui.

Preferivo Differenziale (‘Diffie’)", “non so come si chiama il cane di Monti, ma so che quello della Merkel si chiama Mario”, “se il cane di Monti si chiama Empatia, quello di Berlusconi si chiamerà Castità?”: come potete ben vedere, insomma, le battute sulla scelta di chiamare un cane in questo modo si sprecano e stanno continuando a inondare un social network sempre più amato dai politici.

Iban il terribile”, ha chiosato qualcuno; ma forse è il commento di Riccardo Puglisi quello che merita di più: “Il nome giusto è Fido...bancario”.

  • shares
  • Mail