Dropbox introdurrà l'anteprima per i documenti

Nelle stesse ore in cui Steve Ballmer, CEO di Microsoft, ha definito Dropbox "una piccola startup", il popolare servizio di cloud storage ha presentato due interessanti novità che arriveranno nel corso dei prossimi mesi e che promettono di rendere l'esperienza dell'utente ancor più veloce e completa.

La prima è l'anteprima dei documenti, che permetterà di risparmiare tempo nella gestione ed organizzazione dei documenti. Sarà sufficiente passare col cursore su un documento presente nel proprio account per far comparire un pop-up con un'anteprima del contenuto, evitando così di doverlo scaricare ed aprire. All'inizio saranno supportati tutti i file Office più popolari - da Word a Power Point, Excel arriverà soltanto in secondo momento - e i PDF.

L'altra novità che potremo testare con mano tra qualche giorno riguarda le immagini, che smettono di essere dei semplici file e diventano dei contenuti a tutti gli effetti, riconosciute e gestite dal sistema. Forte della recente acquisizione di Snapjoy, Dropbox ha rivisto la modalità di visualizzazione delle immagini - riorganizzate in blocchi temporali come giorni o mesi - e potenziato ulteriormente le opzioni di condivisione.

Dimenticate il limite di una singola immaginare. Si potranno selezionare più fotografie, raccoglierle in un album virtuale e condividere il tutto su Facebook, Twitter o via email. Questa nuova funzione, già disponibile all'interno dell'app per Android, arriverà entro i prossimi giorni anche nella versione web di Dropbox e in quella per i dispositivi Apple.

Via | TechCrunch

  • shares
  • Mail