Elezioni 2013, l'agenda digitale di Rivoluzione Civile con Ingroia

Con Rivoluzione Civile con Ingroia si chiude il nostro viaggio all'interno delle agende digitali di partiti e coalizioni che saranno presenti alle ormai imminenti elezioni politiche del 2013.

Un compito a dire la verità non facile con Rivoluzione Civile, visto che girando per il web l'unica versione del programma sembra essere quella sintetica: nella speranza che @rivcivile risponda al tweet che abbiamo inviato, vediamo dopo il break cosa c'è sull'argomento di disponibile per effettuare almeno un'analisi superficiale.

Nella sopra citata versione del programma troviamo quanto segue:

"libero accesso a Internet, gratuito per le giovani generazioni e la banda larga diffusa in tutto il Paese"

Punti ambiziosi come la diffusione della banda larga in tutta Italia, tra i quali spicca sicuramente l'accesso gratuito per quelle che vengono definite "giovani generazioni". Allo stesso tempo però, sicuramente troppo poco anche per definirla un'agenda digitale vera e propria, con la paura che questo argomento non sia tra le priorità di Rivoluzione Civile.

Qualora qualche rappresentante di Rivoluzione Civile con Ingroia passi da queste parti per aggiornarci, saremmo ben lieti di pubblicare e commentare un'eventuale versione estesa dell'agenda digitale.

  • shares
  • Mail