Pinterest al lavoro su un nuovo look

Con un post sul proprio blog, Pinterest ha annunciato al mondo di essere al lavoro su un nuovo look, il primo grosso cambiamento dall'introduzione dello sharing su Twitter. Il social network, che è comodissimo per conservare link, video ed immagini in una sorta di bacheca grafica, ha ben pensato di potenziare l’interfaccia per rendere più comoda ed intuitiva la navigazione.

Per il momento il network sta studiando una serie di soluzioni alternative, la migliore delle quali sta già venendo diffusa presso una piccola percentuale di utenti selezionati a caso.

I pin aumenteranno di dimensione, anche perché negli schermi dei portatili più piccoli e con alta definizione talvolta ricordavano più francobolli. Ci saranno più dettagli per ogni pin, come ad esempio una comoda barra laterale che impiega lo spazio a destra dell’immagine, che tradizionalmente era vuoto. In questa barra ci sarà una selezione di miniature dei pin della board che stiamo navigando.

In generale diventerà più facile navigare attraverso pin e board, con nuovi pulsanti e suddivisioni per raggiungere i contenuti più in fretta.

Secondo il mio parere quello che manca di più al network è la possibilità di influenzare la disposizione dei pin, che vengono automaticamente schierati in modo da “combaciare” e mantenere un ordine cronologico più o meno rigido. Sarebbe bello poterli spostare con il drag and drop, in modo che si riorganizzino attorno alle nostre modifiche in tempo reale. Manca anche la possibilità di taggare i pin o di selezionare alcuni pin come “preferiti” o “in evidenza” affinché compaiano sempre in cima alla loro board. Sarebbe bello anche poterli raggruppare in set all’interno delle board, per organizzarli al meglio. Beh, tutte idee per il prossimo update di Pinterest...

Via | Pinterest Blog

  • shares
  • Mail