Melt.in, nuovo social network tutto italiano dedicato alla tecnologia

Melt.in social network


Un nuovo social network si sta affermando nel mondo della tecnologia: si chiama Melt.in, è completamente made in Italy – è stato messo a punto da un team di giovani di Firenze – e, stando al materiale che offre, sembra destinato al successo (lo speriamo, almeno, visto che un social network tutto italiano farebbe davvero bene alla nostra Penisola). Su Melt.in potrete condividere la vostra esperienza su prodotti di qualsiasi tipo, e in qualsiasi modo, purché si tratti di gingilli elettronici allo stato puro.È indicato, ovviamente, non soltanto ai più esperti – che magari vogliono confrontarsi, scambiare pareri e discutere di “massimi sistemi” – ma anche ai principianti, e cioè a coloro che, prima di acquistare un prodotto, vorrebbero avere tutte le informazioni necessarie per fare un’ottima scelta. I più appassionati, infatti, in questo caso potranno accorrere in aiuto ai novellini e guidarli negli acquisti.


Melt.in è stato realizzato da una decina di giovani tra i 20 e i 30 anni e prevede un utilizzo piuttosto semplice: i prodotti sono divisi in tre categorie – "informatica", "elettronica" e "telefonia" –, alle quali saranno associati link a testate specializzate, video dimostrativi e schede ufficiali. Il database ha circa 30mila schede e l’utente potrà seguire quelle più interessanti, rimanendo in costante aggiornamento (una sorta di “ricevi le notifiche” alla Facebook); a ogni post, poi, sarà possibile attribuire anche dei meltin’points, attraverso i quali l’utente potrà giudicare l’utilità degli aggiornamenti.


Melt.in è attualmente in beta pubblica e svilupperemo molte novità nei prossimi mesi – queste, le parole di Massimiliano Mancini, responsabile comunicazione e co-project manager del progetto - In primis ci occuperemo dell'adattamento della piattaforma per il mercato anglosassone con una versione in inglese”.


Se non è un signor social network questo…

  • shares
  • Mail